Condizioni Generali di Vendita

1. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (nel seguito, Condizioni Generali) hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto di Prodotti, effettuato a distanza, tramite rete telematica, dal Sito http://store.atalanta.it (nel seguito, il Sito).

Titolare del Sito è THINKDOG SSD S.r.l. (nel seguito, THINKDOG) con sede legale in Milano (20121)  Via Agnello n. 8, iscritta al Registro delle Imprese di  Milano Codice fiscale e Partita IVA: 07518760967 Numero REA: MI – 1964174

2. Accettazione delle condizioni generali di vendita

Tutti gli acquisti di Prodotti effettuati attraverso il Sito (nel seguito, i Contratti d’Acquisto) dagli utenti che ad esso accedono (nel seguito, i Clienti) sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nonché dal Codice del Consumo (D.lgs. nr. 206/2005), sezione II Contratti a distanza (artt. 50 – 67) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D.lgs. 70/2003 e DLgs 21/2014).

Con la conclusione dei Contratti d’Acquisto, secondo procedura, il Cliente accetta e si obbliga ad osservare le presenti Condizioni Generali.

Il Cliente, pertanto, è invitato a leggere attentamente, prima di effettuare qualsiasi operazione di acquisto, le presenti Condizioni Generali e, una volta conclusa la procedura di acquisto prevista dal Sito, a stamparle o comunque a conservare, secondo le modalità preferite.

THINKDOG potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle Condizioni Generali, ai Contratti d’Acquisto si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul Sito al momento dell’invio dell’ordine stesso di acquisto da parte del Cliente.

3. Prodotti

http://www.store.thinkdog.it è un sito telematico di vendita di articoli relativi al settore cinofilo, accessori in genere (nel seguito, i Prodotti).

Tutti i Prodotti offerti sono dettagliatamente illustrati nella home page del Sito, all’interno delle rispettive sezioni, distinti per categorie di Prodotto.

La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica dei Prodotti stessi e ha il solo scopo di presentarli per la vendita, senza alcuna garanzia o impegno, da parte di  THINKDOG, circa l’esatta corrispondenza dell’immagine raffigurata sul Sito con il Prodotto reale; e ciò, con particolare riguardo alle sue dimensioni reali e/o agli aspetti cromatici dei Prodotti e/o delle confezioni.

In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

4. Procedura d’acquisto

Il Cliente può acquistare i Prodotti presenti nel catalogo elettronico  THINKDOG dettagliatamente illustrati nella home page del Sito http://www.store.thinkdog.it all’interno delle rispettive sezioni per categoria di prodotto, così come descritti nelle relative schede informative contenute nel Sito, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate.

La pubblicazione dei Prodotti esposti sul Sito costituisce un invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale d’acquisto. L’ordine inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazioni delle presenti Condizioni Generali

L’avvenuta corretta ricezione della proposta del Cliente è confermata da THINKDOG mediante una risposta automatica inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente e conferma solamente la corretta ricezione della proposta all’interno dei sistemi informativi. Tale messaggio di conferma indicherà un “Numero Ordine”, da utilizzarsi in ogni successiva comunicazione con  THINKDOG.

Il messaggio riproporrà, oltre alle informazioni obbligatorie per Legge, tutti i dati inseriti dal Cliente il quale si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente ogni eventuale correzione. Possibili aggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente, saranno ad esclusivo carico del Cliente.

Ciascun ordine può essere visionato dal Cliente sul Sito, nella propria area personale, immediatamente dopo l’invio dell’ordine stesso e potrà essere annullato fino a quando non verrà inviato al magazzino per la preparazione.

È possibile che si verifichino occasionali non disponibilità dei Prodotti offerti, in tal caso, qualora i Prodotti scelti dal Cliente non siano, in tutto o in parte disponibili, l’ordine verrà inviato con i prodotti disponibili dopo aver inviato comunicazione al Cliente in merito ai prodotti non disponibili.

Ciascun Contratto d’Acquisto stipulato tra THINKDOG e il Cliente deve intendersi concluso con accettazione dell’ordine da parte di  THINKDOG.

THINKDOG ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, l’ordine inviato dal Cliente, senza che quest’ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell’ordine stesso.

In particolare, THINKDOG si riserva il diritto di non accettare proposte di acquisto e cancellare ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità ovvero qualora – anche a seguito di confronto con il circuito che gestisce i pagamenti con carte di credito – risultino anomalie nelle transazioni e nei mezzi di pagamento utilizzati dal Cliente.

La conferma dell’ordine viene data al Cliente nel momento in cui i Prodotti vengono consegnati al corriere incaricato per la spedizione con relativa emissione della fattura.

5. Prezzi dei prodotti

Tutti i prezzi dei Prodotti sono chiaramente indicati sul Sito e si intendono comprensivi di IVA. Le spese di consegna sono adeguatamente evidenziate al momento dell’ordine. Il costo di ciascuna spedizione, il cui ammontare potrà variare in base alla modalità di consegna e di pagamento nonché alla destinazione ed all’importo totale dell’ordine.

6. Modalità e spese di consegna

THINKDOG consegna in tutti i paesi indicati sul Sito e la consegna avrà luogo senza appuntamento.

THINKDOG emette fattura dei Prodotti acquistati, nel momento in cui i Prodotti vengono consegnati al corriere per la spedizione, inviandola tramite e-mail al Cliente. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente. Nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l’emissione della fattura stessa.

Nessuna responsabilità, a qualsiasi titolo, potrà essere addebitata dal Cliente a THINKDOG in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna dei Prodotti oggetto dei Contratti d’Acquisto.

I Prodotti ordinati saranno inviati all’indirizzo postale specificato dal Cliente.

Le consegne verranno effettuate dal lunedì al venerdì, nel normale orario di ufficio, escluse le festività nazionali. La consegna è ritenuta completata nel momento in cui il Prodotto è messo a disposizione del Cliente all’indirizzo specificato nel modulo d’ordine. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all’indirizzo specificato, il corriere lascerà un avviso nella casella postale del cliente e tenterà la consegna il giorno successivo non festivo.

In caso di impossibilità nell’eseguire la consegna anche il giorno successivo per assenza del destinatario, Il Servizio Clienti tenterà di contattare il Cliente per programmare una nuova consegna. Nel caso in cui il Servizio Clienti non dovesse riuscire a contattare il Cliente per i successivi 10 giorni o nel caso di ulteriore impossibilità di consegna per assenza del destinatario, i Prodotti oggetto dell’ordine saranno riconsegnati a THINKDOG.

Decorsi 30 (trenta) giorni dalla data in cui i Prodotti oggetto dell’ordine sono stati rispediti a THNKDOG per impossibilità nell’esecuzione della consegna, il contratto si intenderà risolto e l’ordine d’acquisto annullato ai sensi dell’art. 1456 c.c.  THINKDOG procederà al rimborso della somma pagata dal Cliente al netto delle spese di restituzione dei Prodotti e delle spese di custodia degli stessi presso la filiale del corriere incaricato per la consegna.

La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso verranno comunicati via e-mail. L’importo del rimborso verrà accreditato sul mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto. Nel caso in cui, prima del decorso dei trenta giorni, il Cliente chieda di ricevere nuovamente i Prodotti acquistati, THINKDOG E-commerce procederà alla nuova consegna previo addebito, oltre alle spese della stessa, delle spese di restituzione dei Prodotti a THINKDOG E-commerce e delle spese di custodia.

Al momento della consegna dei Prodotti da parte del corriere incaricato da  THINKDOG, il Cliente è tenuto a controllare scrupolosamente:

a) Che l’etichetta anti-effrazione risulti integra e l’imballo non danneggiato o comunque alterato

b) Che il numero di pezzi in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni all’etichetta anti-effrazione, agli imballi e ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei pezzi/colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal Cliente, che potrà contattare THINKDOG attraverso il Servizio Clienti specificando l’ordine per il quale si sono verificati tali disguidi.

Casi di forza maggiore, indisponibilità di mezzi di trasposto, nonché eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nelle consegne o rendano le consegne difficili o impossibili ovvero causino un significativo aumento del costo di consegna a carico di THINKDOG, daranno diritto alla stessa di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista ovvero di risolvere il Contratto d’Acquisto. In tali ipotesi sarà cura di THINKDOG fornire tempestiva ed adeguata comunicazione delle proprie determinazioni all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente e quest’ultimo avrà diritto alla restituzione del prezzo eventualmente già corrisposto, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti di  THINKDOG.

7. Modalita’ di Pagamento

Il pagamento dei Prodotti acquistati si effettua con carta di credito e PayPal secondo le modalità di seguito specificate:

Tutti i dati vengono trasferiti in forma codificata mediante certificato SSL e non sono pertanto intercettabili da soggetti esterni.

Inoltre l’inserimento dei dati avviene direttamente sul Sito della banca, garantendo quindi la massima sicurezza.

Nel momento di inserimento dell’ordine sul Sito http://www.store.thinkdog.it in viene richiesta esclusivamente un’autorizzazione del pagamento per l’importo indicato (molto spesso in questo momento viene inviato un SMS / E-mail al Cliente da parte della banca che ha emesso la carta).

PayPal

PayPal, società del gruppo eBay, è un sistema di pagamento rapido e sicuro.

Una volta completato il pagamento con PayPal, l’acquirente verrà reindirizzato sul Sito PayPal, dove potrà accedere al proprio conto inserendo l’indirizzo e-mail personale e password.

Dopo la registrazione è possibile procedere ai pagamenti via PayPal senza dover più reinserire i dati, anche per i successivi acquisti.

Scegliendo di pagare con PayPal l’importo viene addebitato direttamente sulla carta di credito (Visa, Visa Electron, Mastercard) o prepagata (PostePay) assegnata. PayPal tutela le informazioni dell’acquirente in quanto non vengono passate informazioni finanziarie.

Ad ogni transazione eseguita con questo metodo verrà inviata un’e-mail di conferma da PayPal.

Si precisa che l’importo dell’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento della presa in carico dell’ordine da parte del corriere. In fase di inserimento dell’ordine sul Sito web verrà semplicemente effettuata una richiesta di autorizzazione per verificare la disponibilità sul conto PayPal del Cliente, senza addebito alcuno.

In caso di annullamento l’importo viene rimborsato sul conto PayPal del Cliente.

8. Diritto di recesso

Gli acquisti effettuati sul Sito http://www.store.thinkdog.it . sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nonché dalla legge italiana sulle vendite per corrispondenza/a distanza.

Ai sensi dell’art. 64 e s.s. del D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), il Cliente consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero senza indicare un riferimento di Partita IVA) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo e senza fornire spiegazioni, alle condizioni di seguito esposte.

Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare una comunicazione in tale senso, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi computati:

– dal giorno successivo alla conclusione del contratto, nel caso di contratti aventi ad oggetto servizi

– dall’acquisizione del possesso del bene, qualora si tratti di prodotto.

Nel caso  il Cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione scritta al Fornitore a mezzo di raccomandata A.R. al seguente indirizzo Think Dog SSD Srl, Via Agnello n. 8, 20121  Milano ovvero a mezzo telefax al numero 035/5099099 o tramite posta elettronica all’e-mail segreteria@thinkdog.it. In caso di spedizione a mezzo Raccomandata A.R. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale, siccome risultante dai relativi timbri apposti sulle ricevute.

Il recesso potrà applicarsi anche limitatamente a singoli Prodotti formanti oggetto di un unico Contratto d’Acquisto.

La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. È comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione. Una volta verificata l’integrità del Prodotto restituito THINKDOG  provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo pagato per i Prodotti di cui al Contratto d’Acquisto oggetto di recesso, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal rientro dei Prodotti medesimi.

Saranno rimborsati tutti i pagamenti effettuati dal Cliente, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto.

9. Non conformità dei prodotti e prodotti difettosi

I Prodotti offerti sul Sito sono conformi alla legislazione nazionale e comunitaria vigente in Italia. Le immagini e i colori dei Prodotti pubblicati sul Sito potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni locali dei sistemi e/o degli strumenti utilizzati per la loro visualizzazione.

In caso di difetto di conformità dei Prodotti acquistati rispetto alla descrizione pubblicata sul Sito ed in caso di Prodotto guasto o difettoso, il Cliente ha diritto al rimborso immediato del bene non conforme, previo invio tramite email all’indirizzo segreteria@thinkdog.it presente all’interno della sezione Servizio Clienti di fotografie che evidenzino il danneggiamento o la non conformità del Prodotto.

Seguirà comunicazione da parte dello staff di  THINKDOG con l’indicazione della modalità di rimborso che potrebbe avvenire anche tramite buoni sconto sul prossimo acquisto superiori al valore della merce da rimborsare, esclusa qualsiasi responsabilità ulteriore di  THINKODG, a qualunque titolo.

10. Trattamento dei dati personali

I dati dei Clienti sono trattati da THINKDOG conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa presente nella sezione appositamente dedicata, denominata “Informativa sulla Privacy””.

THINKDOG tutela la privacy dei propri acquirenti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa in materia di Privacy di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi da THINKDOG Fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare la richiesta di iscrizione ed attivare le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, per consentire un’efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, D.Lgs. n. 196/2003), nonché per finalità connesse all’invio di informazioni di natura commerciale, di marketing e promozionale da parte di THINK DOG SSD Srl, in conformità a quanto stabilito dal D.Lgs n. 196/2003.

THINKDOG si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

I dati personali saranno comunicati solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

Il Cliente gode dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/03 e precisamente del diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale da parte di soggetti ed entità giuridiche riconducibili al Fornitore.

La comunicazione dei propri dati personali da parte del Cliente  è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda del Cliente  stesso.

In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

Il titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è THINK DOG SSD Srl, con sede in Milano, Largo Augusto n. 3. Il responsabile del trattamento dei dati è il legale rappresentante pro-tempore della predetta Società.

11. Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni scritte dirette a THINKDOG e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove trasmesse via fax al numero 035/5099099 ovvero inviate tramite e-mail al seguente indirizzo segreteria@thinkdog.it. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

12. Composizione delle controversie

Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, preliminarmente si impegnano ad esperire un tentativo di mediazione finalizzato alla conciliazione delle controversie, come regolato dal D.Lgs 28/2010.

Qualora le Parti non dovessero adivenire a conciliazione, l’Autorità Giudiziaria competente è quella del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile ai sensi del’art. 33, 2° comma, lettera u) del D.lgs. n. 206/2005.

13. Legge applicabile rinvio e giurisdizione

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana ed è soggetto, in via esclusiva, alla giurisdizione italiana.

Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, ed in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980, nonché l’art. 1469 bis cod. civ.

Ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs 206/05, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Sezione II del D.Lgs 206/05.

 

Clicca QUI per scaricare il documentodelle condizioni generali di vendita.